In Fvg i redditi più bassi del Nord

Indagine dichiarazioni redditi conferma regione fanalino coda

(ANSA) - TRIESTE, 25 APR - Il Friuli Venezia Giulia, in base alle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche presentate nel 2019 (e riferite dunque al 2018), si conferma al nono posto a livello nazionale, ultima tra le regioni del Nord subito dopo il Veneto, con un reddito complessivo medio di 22.561 euro (in crescita rispetto ai 21.782 dell'anno precedente). La Lombardia è la regione più "ricca" con una media di 25.666 euro, in fondo si colloca la Calabria con 15.430 euro. Lo rende noto il ricercatore dell'Ires Fvg Alessandro Russo che ha rielaborato dati del ministero dell'Economia e delle Finanze.
    Il reddito imponibile medio (che non comprende quindi gli oneri deducibili) in Fvg è invece pari a 21.582 euro (contro una media nazionale di 20.799 euro). A livello provinciale Trieste presenta il valore più elevato (23.078 euro), Gorizia il più basso (20.589 euro). Trieste è 11/a provincia italiana (l'anno precedente era ottava) e la seconda del Nordest dopo Bolzano; al contrario Rovigo si colloca all'ultimo posto.
    Infine, in Fvg il comune di Moruzzo si conferma al primo posto (56/o a livello nazionale, l'anno precedente era 58/o) con 28.412 euro di media, seguito da Pagnacco, Udine e Campoformido; le ultime posizioni sono occupate prevalentemente dalle Valli del Natisone. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Nuova Europa



        Modifica consenso Cookie