Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Concorso di scrittura per ragazzi nel nome di Cino Tortorella

Concorso di scrittura per ragazzi nel nome di Cino Tortorella

Vince studentessa bolognese, premiazione a convegno nel Salento

BOLOGNA, 02 aprile 2024, 12:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

È una studentessa dell'Istituto comprensivo di Monte San Pietro (Bologna), Giorgia Galli, la vincitrice del concorso di scrittura rivolto ai ragazzi delle scuole primarie dell'Emilia-Romagna 'Pensieri e Parole Passando Per la Puglia', che prevedeva la realizzazione di un racconto con la maggior parte delle parole con la lettera 'P', utilizzando la lettura in famiglia del libro-racconto 'Pietro Paolo da Pioppi sul Po, inventore della P' scritto anni fa da Cino Tortorella, creatore dello Zecchino d'Oro.
    Il concorso è stato promosso dalla rivista 'In Puglia Tutto l'Anno' e la premiazione avverrà il 6 aprile in collegamento video da Santa Maria di Leuca in occasione di un convegno sull'artrosi distrettuale e le terapie rigenerative organizzato da Medinforma, centro medico con sedi a Bologna e Lecce, alla presenza del vicepresidente del Consiglio regionale della Puglia, Cristian Casili, e dell'assessore al Turismo di Lecce, Paolo Foresio.
    Il convegno, coordinato dal chirurgo ortopedico Lucio Catamo all'Hotel Caroli Terminal, è promosso in collaborazione con il Centro di Formazione e Ricerche Apulia e la Simg e avrà tra i relatori ortopedici, fisiatri e medici di medicina generale: Marco Protopapa (Simg), Michela Andrani (fisiatra Ist.
    S.Chiara), Donato Zocchi (già segretario Simg Emilia Romagna) e Federico Giannelli (Mmg). L'artrosi è una malattia cronica e principale causa di disabilità dell'anziano: in Italia sono colpite oltre 5 milioni di persone, con una crescita esponenziale della malattia nei prossimi anni e del numero, già molto alto, di protesi impiantate (oltre 200mila interventi l'anno). La risposta può arrivare dalla medicina rigenerativa.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza