Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'Cinque pezzi buoni', Colamedici in Salaborsa il 4 aprile

'Cinque pezzi buoni', Colamedici in Salaborsa il 4 aprile

Il ciclo di incontri sul giornalismo del Master di Unibo

BOLOGNA, 02 aprile 2024, 17:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il 4 aprile in piazza coperta di Salaborsa a Bologna torna il ciclo di incontri sul giornalismo 'Cinque pezzi buoni' con un nuovo orario, l'incontro inizierà infatti alle ore 19. L'ospite della serata di giovedì sarà il filosofo e scrittore Andrea Colamedici.
    Colamedici è un filosofo e scrittore, e, insieme a Maura Gancitano, ha fondato Tlon, un progetto di divulgazione culturale, che si manifesta, tra le altre cose, con una casa editrice. Tlon utilizza i social come mezzo per divulgazione concentrandosi su tematiche culturali e sociali. Insieme a Gancitano ha scritto, tra gli altri, il libro Ma chi me lo fa fare? Come il lavoro ci ha illuso: la fine dell'incantesimo (2023), e il loro successo La Società della performance (2018).
    Autore di podcast, curatore e ideatore di festival parla di filosofia al grande pubblico stimolando un pensiero critico su temi di attualità come per esempio le conseguenze etiche di strumenti di Intelligenza Artificiale.
    Il ciclo 'Cinque Pezzi Buoni' è nato dalla collaborazione tra il Master in giornalismo dell'università di Bologna e la Biblioteca Salaborsa. La rassegna chiede ai suoi ospiti di concentrarsi su alcuni esempi d'informazione autentica, libera, capace di interpretare lo spirito del tempo.
    Gli ospiti riflettono su esempi di buon giornalismo provenienti da più media, spaziando dalla cronaca alla scienza, dalla storia alla geopolitica. L'ultimo incontro è previsto per il 23 maggio con la linguista Vera Gheno. A dialogare con Colamedici sarà la Nikol Ceola, praticante giornalista e allieva del master, introdotta dal direttore Fulvio Cammarano.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza