Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Colpisce il compagno con una roncola, fermato 68enne

Colpisce il compagno con una roncola, fermato 68enne

Nel Ravennate. È accusato di tentato omicidio aggravato

RAVENNA, 08 gennaio 2023, 13:21

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Procura di Ravenna è al lavoro per chiarire tutti i dettagli di un tentato omicidio aggravato tra due uomini conviventi che ha portato al fermo di un pensionato italiano 68enne. Il fatto - come chiarito da 'il Resto del Carlino' - è avvenuto la notte del 3 dicembre scorso a Massa Lombarda, nel Ravennate, ma se ne è avuta notizia solo ora. Secondo quanto ricostruito a caldo dai carabinieri coordinati dal Pm Monica Gargiulo, l'uomo ha colpito in testa il compagno con cui è legato da unione civile - un ultracinquantenne anche lui italiano - usando un oggetto pesante, presumibilmente una roncola.
    Tra le ipotesi, c'è pure quella che possa averlo prima stordito con un medicinale, forse un calmante, mescolato al cibo. La vittima è però riuscita a uscire per chiedere aiuto facendo così scattare l'intervento dell'Arma.
    L'ultracinquantenne, medicato in ospedale, è stato poi dimesso con prognosi iniziale di 20 giorni. Il 68enne, che si era allontanato in auto, è stato infine bloccato dai militari della zona. Per il movente si pensa a un gesto alimentato dalla gelosia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza