Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Torna 'Di strada in strada', festival di arti performative

Torna 'Di strada in strada', festival di arti performative

Tra acrobazie e musiche a Spinello, Corniolo e Santa Sofia

(ANSA) - FORLÌ, 10 AGO - Acrobazie ed equilibri, giocolerie e clownerie di livello e grande impatto visivo, accompagnate, in strada o su un palco, da note prodotte da strumenti elettrici o acustici, tradizionali o inusuali, classici o tribali. Tutto è pronto per 'Acrobatiche Note', 31esima edizione del Festival internazionale di arti perfomative 'Di strada in strada', che si svolgerà a partire da domani per le strade, nel parco fluviale e nel corso del Bidente di tre località in provincia di Forlì-Cesena: a Spinello (11 agosto), Corniolo (12 agosto) e Santa Sofia (13-14-15 agosto).
    Di strada in strada, di vicolo in vicolo, e anche su due grandi palchi, si alterneranno gli spettacoli più svariati, stralunati e surreali: in alcuni prevarranno la fisicità, l'acrobatica, la forza e l'equilibrio, in altri la comicità, in altri ancora l'illusione e lo stupore. Il tutto accompagnato da tanta musica.
    Nato nell'inverno del 1991 come festival Buskers, 'Di strada in strada' si è evoluto sperimentando di anno in anno le più ricercate discipline artistiche. Organizzato dalla Pro Loco di Santa Sofia e dal comitato Rias (Raduno Internazionale dell'Artista di Strada), il Festival è sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, con risorse stanziate grazie alle leggi regionali in materia. Oltre al supporto della Regione, la manifestazione ha ricevuto riconoscimenti anche da parte del ministero della Cultura. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna


    Modifica consenso Cookie