Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Carabinieri: Nsc 'rivedere criteri concorso vicebrigadieri'

Carabinieri: Nsc 'rivedere criteri concorso vicebrigadieri'

'Punti assegnati in base a dove vive la moglie e convivente'

In un bando per formare la graduatoria di un concorso per 1.500 posti da vice brigadieri dei carabinieri vengono assegnati punti "nove punti per mese di servizio prestato, fino a un massimo di 2.500 punti" al candidato che sia "militare in servizio o che abbia prestato servizio in una regione amministrativa diversa da quella di origine propria o del coniuge/convivente". Lo segnala "con profondo stupore" la segreteria regionale del Nuovo sindacato carabinieri Emilia-Romagna, che sul tema, cioè requisiti e punteggio del concorso, ha inviato una nota a ministero della Difesa e comando generale.
    La segreteria regionale Nsc chiede di "riconsiderare i criteri utilizzati per l'attribuzione di un tale punteggio a taluni candidati". "Appare assai originale che in una pubblica amministrazione, quale è l'Arma dei Carabinieri, si arrivino ad attribuire tali punteggi incrementali per concorsi ad anzianità non in base a requisiti e condizioni oggettive dirette del candidato (età, titoli di studio, note caratteristiche, numero di figli ecc.), ma ad una condizione che riguarda persone terze rispetto a lui e non assicurano alcun vantaggio all'Istituzione". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie