Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Incontri con prostituta minorenne:legale, scambio di persona

Incontri con prostituta minorenne:legale, scambio di persona

Revocati arresti domiciliari a poliziotto indagato

(ANSA) - TRIESTE, 28 FEB - La misura degli arresti domiciliari disposta a carico di un poliziotto della questura di Udine, indagato per aver concordato incontri con una ragazza minorenne per ottenere, dietro pagamento, prestazioni sessuali, è stata revocata dal Gip del Tribunale di Bologna, città dove è stata aperta l'inchiesta. Lo riporta una nota della Questura di Udine precisando che il provvedimento è stato notificato oggi al poliziotto, che è libero da ogni accusa.
    Secondo quanto riporta il quotidiano Messaggero Veneto, il legale del poliziotto stesso, l'avvocato Stefano Comand, ha riferito che ci sarebbe stato uno scambio di persona.
    L'agente, che ha 54 anni ed è a capo di una Divisione della Questura di Udine, era stato coinvolto in una inchiesta della Procura di Bologna, nell'ambito di una più ampia indagine sulla prostituzione di minorenni partita da Roma. La misura restrittiva è stata revocata dopo l'interrogatorio di garanzia, avvenuto martedì scorso.
    I fatti si riteneva fossero avvenuti nel 2018 a Bologna, dove l'agente si pensava avesse concordato un incontro con la ragazza minorenne; una città neutra dove né il poliziotto né la ragazza hanno mai vissuto o lavorato. Il poliziotto era stato anche sospeso dal servizio dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie