Emilia-Romagna

Capriolo scivola in vasca d'acqua nel Bolognese, salvato

Il cucciolo non riusciva a risalire, liberato da Polizia locale

La polizia locale della Città metropolitana di Bologna ha salvato, questa mattina, un giovane capriolo caduto in una vasca d'acqua in una azienda di legnami nell'Imolese. Quando hanno sentito i versi impauriti dell'animale, i dipendenti hanno chiamato subito aiuto: il cucciolo non riusciva a risalire dalle acque profonde due metri.
    Gli agenti dell'ufficio di Imola, raggiunta la vasca, con alcune scale e un laccio in dotazione, fornito dal servizio veterinario dell'azienda sanitaria locale, hanno tratto in salvo l'animale. Il capriolo presentava una lieve ipotermia, una volta asciugato e riscaldato, sotto una coperta di lana, dopo due ore, tornato in forze, è stato liberato in una zona collinare.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie