Uccisa Faenza: Comune tinge di rosso la piazza per Ilenia

Fino all'8 marzo, 'comunità sconvolta'

A Faenza Piazza del Popolo si tinge di rosso in memoria di Ilenia Fabbri, la 46enne sgozzata il 6 febbraio. Da questa sera e fino all'8 marzo, Giornata internazionale della Donna, il centro della piazza sarà illuminato, tra le 18 e le 23, da un fascio di luce di colore rosso, simbolo della lotta contro la violenza di genere.
    L'iniziativa è voluta dall'assessora alle Pari opportunità, Milena Barzaglia, e dall'associazione 'SOS Donna'. "Ci troviamo di fronte all'ennesimo femminicidio - afferma Barzaglia - e sia come donna che in qualità di amministratore pubblico, provo grande dolore e un forte senso di impotenza. L'omicidio di Ilenia ha sconvolto la nostra comunità e ci impone ancora una volta di non dimenticare di impegnarsi, come persone e come istituzioni, a combattere, giorno per giorno, la violenza sulle donne attraverso azioni culturali ma anche attraverso una protezione attiva. Invito le donne che ogni giorno subiscono violenze, fisiche o psicologiche, a rivolgersi senza alcun timore al nostro sportello donna. Il fascio di luce rossa nella nostra piazza principale vuol essere un segnale in ricordo di Ilenia e di tutte le vittime di femminicidio".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie