Coronavirus: risalgono in contagi in E-R, 51 nuovi casi

Aumento legato a due focolai, nel Bolognese e nel Ravennate

Risalgono i contagi da coronavirus in Emilia-Romagna: da ieri si registrano 51 nuovi casi, di cui 40 senza sintomi, legati in particolare a due focolai attivi. Quello bolognese dove si contano 15 nuove positività e uno nel Ravennate che riguarda 13 persone rientrate dal Bangladesh. È quanto emerge dal bollettino quotidiano della Regione con dati aggiornati alle 12 di oggi.

Dall'inizio dell'epidemia in regione si sono registrati 28.613 contagi. Dei 51 nuovi casi, 17 sono nel Ravennate. In questo cluster si contano 13 persone rientrate dal Bangladesh che si trovavano già in isolamento fiduciario e sorveglianza da parte del dipartimento di sanità pubblica dell'Ausl. Anche i 15 casi in provincia di Bologna sono dovuti ai focolai già individuati, quelli legati al sito Brt e al centro di accoglienza per migranti. Nelle ultime 24 ore non si è verificato nessun decesso. Il numero totale delle vittime è 4.267. I pazienti in terapia intensiva scendono a 8 (uno in meno), quelli ricoverati negli altri reparti Covid sono 88 (uno in più).

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie