Coronavirus: in E-R 47 nuovi contagi e 11 morti in un giorno

Piacenza ancora senza decessi, meno di 100 ricoverati intensiva

Sono 47, a fronte di 4.312 tamponi, i nuovi contagi al Coronavirus in Emilia-Romagna dove, in un giorno si sono registrati 11 morti. Sono i dati, aggiornati alle 12, diffusi dalla Regione. Per la seconda volta (dopo quello che era successo domenica) non ci sono decessi a Piacenza, una delle province più colpite d'Italia.
    Il totale dei casi di positività sale così a 27.314 e quello dei morti a 3.997. Le nuove guarigioni sono 231 (17.987 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, che sono scesi a 5.330. I pazienti in terapia intensiva scendono sotto quota 100: sono 99, sei in meno di ieri. Diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-38).
    I nuovi decessi riguardano due residenti nella provincia di Parma, uno in quella di Reggio Emilia, uno in quella di Modena, cinque in quella di Bologna, uno in quella di Ferrara, uno da fuori regione. Nessun decesso tra i residenti nelle province di Piacenza, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie