Emilia-Romagna

Nuoto: in un film la tragedia di Brema

Nel '66 l'aereo precipitò con a bordo l'intera Nazionale azzurra

(ANSA) - MODENA, 19 DIC - "Tra le onde, nel cielo", un film per raccontare la "meglio gioventù" del nuoto italiano di metà anni Sessanta: il 28 gennaio 1966 un aereo della Lufthansa partito da Francoforte precipitò in fase d'atterraggio all'aeroporto di Brema. Nessun superstite. Tra le 46 vittime anche i 7 giovani componenti della Nazionale di nuoto diretta al meeting di Brema, il più prestigioso appuntamento della stagione indoor.
    Realizzato con il patrocinio della Federnuoto, sarà presentato a Roma a fine gennaio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna



Modifica consenso Cookie