Mostre: a Palazzo Reale 'Le donne nell'arte russa'

90 opere provenienti dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 27 OTT - L'evoluzione della tradizione e della cultura russa attraverso la rappresentazione dell'universo femminile è al centro della mostra "Divine e Avanguardie. Le donne nell'arte russa", promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale e CMS Cultura, che da domani (e fino al 5 aprile 2021) propone una selezione di 90 opere provenienti dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo lungo un percorso allestito nelle sale di Palazzo Reale.
    L'esposizione, curata da Evgenija Petrova e Josef Kiblitskij del Museo di San Pietroburgo, intende restituire un'idea dell'arte russa dal XIV al XX secolo e del ruolo fondamentale delle donne in questo Paese. La mostra è suddivisa in due parti: la prima, articolata in 7 sezioni, è dedicata allo sguardo degli artisti sulle donne e raccoglie quindi opere in cui le donne sono il soggetto della rappresentazione; mentre la seconda, dedicata alle artiste dell'Avanguardia russa, propone lo sguardo delle donne sui primi tre decenni del Novecento. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie