Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Irlanda, vacanze in bicicletta

Irlanda, vacanze in bicicletta

8 spettacolari percorsi da fare sulle due ruote

DUBLINO, 03 luglio 2023, 18:44

(di Ida Bini)

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

 Sull'Isola Verde è in crescita la rete di Greenways e di itinerari pensati per ciclisti e per chi ama viaggiare a piedi: le strade secondarie, attrezzate con servizi dedicati ai ciclisti anche per chi viaggia con i bambini, sono perfette da percorrere perché ben segnalate e poco trafficate. Il viaggio in bicicletta è soprattutto uno dei modi migliori per godersi la bellezza di scorci e paesaggi, ma anche per provare la calorosa accoglienza delle persone che in Irlanda è autentica e capace di regalare un senso di condivisione unico e mai invadente. Ecco 8 tracciati da scoprire tra i più belli e recenti dell'isola.
    ClewBay Bike Trail, nella contea di Mayo, è uno dei percorsi più nuovi, che permette di godersi lo spirito più fieramente atlantico del selvaggio Ovest; prende il nome dalla spettacolare baia che attraversa ed è un tracciato combinato che mette insieme bici e due tratti in traghetto, toccando Clare Island e Achill Island.  Complessivamente, si sviluppa lungo 105 km ed è l'ideale per ciclisti allenati ma anche per chi vuole fare più tappe, esplorando i dintorni di ogni tratto. Si può iniziare, infatti, in qualsiasi punto e può essere percorsa in entrambe le direzioni. Numerosi sono i centri in cui si può noleggiare le bici.
    National Famine Way è un avvincente itinerario di 165 km che parte dalla parete di vetro commemorativa del National Famine Museum | Strokestown Park a Roscommon e prosegue attraverso 6 contee fino all'Irish Emigration Museum nei Docklands di Dublino. Il tracciato è scandito da 32 paia di scarpe da bambino in bronzo, dedicate alle 1490 persone forzatamente costrette a emigrare che seguirono questo percorso nel 1847: sono in prossimità di punti di particolare interesse, che possono essere scoperti con l'audio app National Famine Way. Il tracciato è facile, poiché segue l'alzaia di un canale pianeggiante; è un fiero omaggio alla forza di volontà degli irlandesi e a un periodo avverso della storia dell'isola.
    L'incantevole Royal Canal Greenway si sviluppa lungo 130 km di alzaia pianeggiante, attraverso più contee, ideale per ciclisti di tutte le età e livello di allenamento. Partendo dalla cosmopolita Maynooth, vicino a Dublino, segue un canale vecchio di 200 anni toccando località come Enfield, nella contea Meath, o Mullingar, nella contea di Westmeath, spingendosi fino all'affascinante Cloondara, nella contea di Longford, dove il Royal Canal si congiunge con il fiume Shannon. Lungo il tragitto si susseguono locali, aree picnic e numerose attrazioni; scenari rustici e urbani si alternano a campi verdeggianti, graziosi villaggi, chiuse funzionanti e monumenti storici.
    Waterford Greenway è uno dei percorsi classici e più noti d'Irlanda ed è ideale per una pedalata rilassante tra storia e natura. Lo spettacolare percorso si snoda per 46 km, lontana dalle auto, dal fiume al mare lungo una vecchia linea ferroviaria nell'Ireland's Ancient East. Prende il via dalle banchine fluviali di Waterford, antica città fondata dai Vichinghi, proseguendo poi fino a Dungarvan, vivace città marinara, raggiungendo il suo storico porto. Tra i punti di forza, oltre alla bellezza della natura, anche l'interesse di carattere culturale e paesaggistico: attraversa 11 ponti, 3 alti viadotti, un suggestivo tunnel di 400 metri e alcuni dei più bei paesaggi del Paese.
    Le colonne basaltiche della Giant's Causeway, l'Old Bushmills Distillery, vecchi castelli, immense baie dorate e villaggi sul mare, i luoghi della saga di Game of Thrones sono gli elementi che rendono la Causeway Costal Route, lunga 212 km in Irlanda del Nord, una delle strade costiere più belle e panoramiche del mondo.
    Pedalare a Dublino permette di avvicinarsi ai monumenti più belli senza fatica: le cattedrali, il General Post Office, il castello, il College Green, Merrion Square, il Grand Canal Dock sono luoghi da toccare per scoprire la capitale irlandese e il suo patrimonio storico, culturale e umano. Si possono noleggiare le bici - anche e-bike da Lazy Bike - o partecipare ai Dublin City Bike Tours.
    Per chi ama la mountain bike o il gravel estremo, le Mourne Mountains, in Irlanda del Nord, sono il territorio perfetto per un'adrenalinica avventura lungo tratti panoramici mozzafiato.
    Oltre a quelle offerte dalla bici, le opportunità di godersi la loro speciale atmosfera sono davvero molte e l'ideale è abbinare trekking e pedalate, finendo la giornata in bellezza in un pub storico, come per esempio, il Rostrevor Inn.
    La Wild Atlantic Way è la strada costiera segnalata più lunga del mondo: 2.500 km di meraviglia oceanica, che quest'anno festeggia il decimo compleanno. Può sembrare un'impresa super ardua, ma non è impossibile: se non si è un ultracycler, servono almeno tre settimane e un po' di allenamento. Ma se non si dispone né di tempo né di chilometri nelle gambe, si può comunque fare qualche tratto con 5 parchi nazionali da esplorare o 63 spiagge Bandiera Blu da ammirare. La costa occidentale dell'Irlanda offre panorami incredibili e strade meravigliose.
    Anche decidendo di pedalare solo per un paio di giorni, la certezza di restare a bocca aperta è assicurata, seguendo percorsi come la Great Western Greenway, nella contea di Mayo, o le mitiche Aran o Valentia Island, nella contea di Kerry. Per maggiori informazioni: irlanda.com
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza