Uso frequente smartphone può distrarre i genitori dai figli

Bambini potrebbero manifestare problemi di comportamento

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 1 GIU - Se i genitori sono troppo spesso distratti da smartphone e tablet, i figli potrebbero manifestare problemi di comportamento, dall'eccesso di capricci e irrequietezza fino alla iperattività. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Child Development e condotto da Brandon McDaniel della Illinois State University a Normal.
    Gli esperti hanno studiato quasi 170 famiglie con bimbi piccoli chiedendo ai rispettivi genitori il loro rapporto con le tecnologie e quanto influisse nelle interazioni quotidiane con i figli, interrompendole. Quasi la metà degli intervistati ha dichiarato che lo smartphone o altri dispositivi interrompono la vita familiare almeno tre volte al giorno, quando i genitori leggono e rispondono a messaggi e chat mentre stanno interagendo coi figli. È emersa una relazione tra i problemi comportamentali dei bambini e la frequenza dichiarata di utilizzo del telefonino o altre tecnologie da parte dei genitori durante la vita familiare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA