Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Pordenone la seconda tappa del Tour della Salute

A Pordenone la seconda tappa del Tour della Salute

Il 22 e 23 aprile, presente anche uno sportello con i veterinari

ROMA, 20 aprile 2023, 15:14

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un weekend di sport e salute a Pordenone, con la seconda tappa del Tour della Salute 2023. La manifestazione, giunta alla quinta edizione, quest'anno da aprile ad ottobre percorrerà per la prima volta l'intera penisola: 20 piazze italiane, una per Regione, nelle quali i cittadini avranno la possibilità di sottoporsi a consulti medici gratuiti, per ridurre il rischio di malattie croniche. La tappa friulana si terrà sabato 22 e domenica 23 aprile, in piazza XX Settembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. La manifestazione, promossa da Asc Attività Sportive Confederate, con il supporto non condizionato di Eg Stada Group, vuole sensibilizzare sull'importanza della prevenzione e sulla centralità della pratica sportiva. Nel week-end il centro di Pordenone si trasformerà dunque in un villaggio di sport e salute dove, oltre ai controlli di tipo sanitario, si svolgeranno tantissime attività: fitness, ginnastica e pilates, ma anche yoga, danza del ventre, danza sportiva e balli latini.
    All'interno della Screen Station, attrezzata con 6 ambulatori, sarà possibile sottoporsi a controlli gratuiti e consulti, di tipo cardiologico, dermatologico, nutrizionale e reumatologico, con specialisti di società scientifiche del settore.
    Nelle precedenti edizioni del Tour questo ha consentito di rilevare diversi casi di persone ignare, alle prese con problemi di salute, che hanno così scongiurato conseguenze potenzialmente gravi. Vi è poi lo sportello d'ascolto, con specialisti aderenti alla Federazione Italiana Psicologi, che si pone l'obiettivo di rispondere all'incremento di disturbi psicologici registrati nelle fasi pandemica e post-pandemica.
    Tra le novità di quest'anno, poi, uno sportello, all'interno del quale opereranno dei veterinari, che forniranno consigli utili a riconoscere i fattori di rischio riguardanti gli animali da affezione. Il Palco-ledwall, che affiancherà la Screen Station, è invece destinato ad ospitare attività motorie, sportive e aggregative e anche momenti formativi, riservati all'insegnamento delle manovre di disostruzione pediatrica e delle tecniche di utilizzo del defibrillatore. "Questa quinta edizione del Tour - conclude Luca Stevanato, presidente di Asc - sta generando un entusiasmo contagioso".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza