Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Bologna ad agosto il simposio internazionale sulla leucemia

A Bologna ad agosto il simposio internazionale sulla leucemia

Premiati gli ematologi Martinelli e Cerchione come 'Ambassodor' del capoluogo emiliano nel mondo

ROMA, 06 aprile 2023, 14:45

Redazione ANSA

ANSACheck

Ematologi Martinelli e Cerchione Ambassodor di bologna nel mondo - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ematologi Martinelli e Cerchione Ambassodor di bologna nel mondo - RIPRODUZIONE RISERVATA
Ematologi Martinelli e Cerchione Ambassodor di bologna nel mondo - RIPRODUZIONE RISERVATA

Ambasciatori della Città di Bologna per il contributo portato alla crescita culturale, economica e scientifica del capoluogo emiliano. È questo il riconoscimento assegnato al prof. Giovanni Martinelli, Direttore Scientifico dell'IRCCS Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori "Dino Amadori"- IRST e al prof. Claudio Cerchione, Dirigente medico ricercatore, IRCCS Istituto Romagnolo per lo Studio dei Tumori "Dino Amadori" - IRST e Presidenti di SOHO - Italy (Society of Hematologic Oncology Italy), direttamente dal Sindaco di Bologna Matteo Lepore, dalla Prorettrice Vicaria dell'Università di Bologna Simona Tondelli e Franco Baraldi, Dirigente della camera di commercio di Bologna e Presidente di Bologna Welcome. I due ricercatori, infatti, noti a livello internazionale, sono riusciti a portare il 31st Symposium of the International Association for Comparative Research on Leukemia and Related Diseases - IACRLRD, uno dei maggiori convegni internazionali in ematologia, a Bologna dal 31 agosto al 2 settembre.

Oltre ai due ricercatori, il prestigioso riconoscimento è andato ad altre 12 personalità del mondo accademico, imprenditoriale e istituzionale della città. "Siamo molto onorati e grati al Comune per questo riconoscimento di Ambassador - sottolineano Martinelli e Cerchione - perché è importante riuscire a portare anche nel nostro Paese i più grandi convegni mondiali sui temi medici. L'Italia ha davvero bisogno di queste attività dal punto di vista accademico, culturale ma anche di promozione del nostro territorio. In particolare - sottolineano i due ricercatori - l'ematologia italiana è da sempre ai vertici internazionali della ricerca e proprio a Bologna si trova una delle scuole più importanti a livello mondiale. Esser riusciti a portare un convegno, tra i più rilevanti a livello planetario in campo ematologico proprio a Bologna, sottolinea anche la validità e l'autorevolezza degli ematologi italiani".

Il convegno affronterà temi legati all'innovazione nel campo dei tumori oncoematologici, (leucemie, linfomi, e mielomi), le nuove frontiere della ricerca, la diagnosi precoce e la terapia personalizzata. Il ruolo di Ambassador corona l'impegno di Martinelli e Cerchione anche attraverso la presidenza di SOHO Italy che è la Società di Oncoematologia Italiana nata in collaborazione con l'MD Anderson Americano. Una società scientifica particolarmente attiva e che sta reclutando centinaia di giovani ematologi proprio per l'ampio respiro internazionale. "SOHO Italy ora intende aprirsi anche ai clinici di altre specialità mediche e soprattutto alle Istituzioni - concludono Martinelli e Cerchione - proprio per favorire la maggiore conoscenza delle patologie ematologiche, la loro prevenzione quando è possibile e la diagnosi precoce. SOHO Italy si candida a diventare un punto di riferimento e il ruolo di Ambassador diventa uno strumento ancora più forte per promuovere il territorio". "Negli ultimi anni Bologna è molto cresciuta per numero di eventi internazionali organizzati - afferma il Sindaco Matteo Lepore - e per il 2022 si è posizionata nella Top40 tra le città di tutto il mondo, allo stesso livello di Pechino e Melbourne e appena prima di Rotterdam, Gothenburg e Lione; è l'unica città non capitale sotto il mezzo milione di abitanti nelle prime 40 città. In Italia, Bologna si posiziona per la prima volta sul podio: è al terzo posto, dopo le grandi: Roma e Milano". 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza