Rende felici e scaccia le paure, il potere di un abbraccio

La scienza sui benefici in occasione della giornata mondiale del 21 gennaio

Redazione ANSA ROMA

Riduce lo stress e il disagio legato a eventuali procedure dolorose, protegge il cuore, rende felici e scaccia le paure e le ansie. È racchiusa in un tutto questo la potenza di un abbraccio, gesto semplice quanto importante. In occasione della giornata mondiale degli abbracci, sono tanti i benefici esplorati esaminando la letteratura scientifica. Quando un amico o un familiare ha a che fare con qualcosa di doloroso o spiacevole nella sua vita, abbraccialo. È questo il primo messaggio che arriva dal sito Healthline, che cita i risultati di uno studio dell'Universita' della California a Los Angeles pubblicato nel 2012 sulla rivista Psychosomatic Medicine secondo il quale dare supporto a un'altra persona attraverso il tocco o un abbraccio può ridurre lo stress o il disagio legato ad esempio a procedure mediche. I benefici sono sia per chi viene confortato che per chi offre conforto.
Abbracciarsi, poi, fa bene al cuore. Tenersi per mano e darsi un abbraccio riduce la pressione sanguigna e il battito cardiaco, secondo uno studio pubblicato nel 2010 sulla rivista Behavioral Medicine. E se gli abbracci possono renderci più felici, a causa del rilascio di una sostanza chimica denominata ossitocina associata alla felicità e alla riduzione dell'ormone dello stress noradrenalina, aiutano anche a scacciare le paure.
Secondo uno studio pubblicato su Psychological Science nel 2013 il tocco e quindi un abbraccio può ridurre l'ansia nelle persone con bassa autostima. Inoltre, secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Holistic Nursing Practice e svolta su persone con fobromialgia, l'abbraccio può ridurre il dolore.
    Quindi, di quanti abbracci al giorno abbiamo bisogno per una salute ottimale? La risposta è: il maggior numero possibile se vogliamo raccogliere molti effetti positivi.La terapista familiare Virginia Satir , citata da Heathline, una volta disse: "Abbiamo bisogno di quattro abbracci al giorno per sopravvivere. Abbiamo bisogno di 8 abbracci al giorno per il mantenimento. Abbiamo bisogno di 12 abbracci al giorno per crescere". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA