Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Tornano arance della salute per rendere cancro più curabile

Tornano arance della salute per rendere cancro più curabile

Campagna contribuirà a finanziamento di circa 5.000 ricercatori

ROMA, 13 gennaio 2023, 11:07

Redazione ANSA

ANSACheck

le arance della salute 2023 Fonte Airc - RIPRODUZIONE RISERVATA

le arance della salute 2023 Fonte Airc - RIPRODUZIONE RISERVATA
le arance della salute 2023 Fonte Airc - RIPRODUZIONE RISERVATA

Tornano sabato 28 gennaio le arance della salute, campagna di raccolta fondi e divulgazione di Fondazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc) dedicata alla prevenzione attraverso le sane abitudini. I fondi raccolti contribuiranno al finanziamento di circa 5.000 ricercatori "per rendere il cancro sempre più curabile".

I volontari distribuiranno le arance nelle piazze a fronte di una donazione di 10 euro per reticelle di arance rosse coltivate in Italia , sei euro per la marmellata d'arancia e 8 euro per il miele ai fiori d'arancio. "La prevenzione - ricorda Federico Caligaris Cappio, direttore scientifico di Airc - è uno dei principali strumenti per ridurre le probabilità di sviluppare un cancro ed è alla nostra portata ogni giorno. Se la diagnosi precoce permette di anticipare il momento in cui si scopre un tumore, altri semplici interventi consentono di contenere il rischio che alcuni tumori si presentino. Abitudini e comportamenti più salutari potrebbero evitare la comparsa di circa un tumore su tre".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza