Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Epifania: Bambino Gesù, piccoli pazienti adottano 650 alberi

Epifania: Bambino Gesù, piccoli pazienti adottano 650 alberi

Piante da nettare per le api, donati da startup 3Bee

ROMA, 05 gennaio 2023, 14:30

Redazione ANSA

ANSACheck

Epifania: Bambino Gesù, piccoli pazienti adottano 650 alberi - RIPRODUZIONE RISERVATA

Epifania: Bambino Gesù, piccoli pazienti adottano 650 alberi - RIPRODUZIONE RISERVATA
Epifania: Bambino Gesù, piccoli pazienti adottano 650 alberi - RIPRODUZIONE RISERVATA

La calza della Befana carica di regali speciali per ogni piccolo ricoverato all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù: 650 alberi da nettare per le api da adottare e seguire nella crescita per tutto il 2023, donati all'Ospedale da 3Bee, una startup che si occupa di proteggere la biodiversità attraverso soluzioni tecnologiche e servizi di tutela degli ecosistemi tra cui la possibilità di piantumazione di alberi da nettare in Italia.
    Per ogni bambino ricoverato, 3Bee ha riconosciuto l'adozione di un albero che, una volta piantato, produrrà fiori e nettare per gli insetti impollinatori, spiega una nota dell'ospedale pediatrico. L'obiettivo di questa iniziativa è quello di contribuire a garantire il benessere delle api: i 650 alberi nettariferi protetti dall'Ospedale sono piante geolocalizzate, distribuite sui terreni di 7 coltivatori abilitati, che produrranno 41mila kg di nettare e contribuiranno all'immagazzinamento di 229 mila kg di CO2. Ogni bambino, dunque, in occasione dell'Epifania, riceverà un attestato di adozione tramite il quale riscattare il proprio albero, e, per mezzo del portale online dell'azienda, potrà dargli un nome, monitorare il numero di api nutrite, i kg di nettare prodotto dall'oasi e la quantità di CO2 assorbita.
    Con questa iniziativa l'Ospedale e 3Bee hanno voluto compiere insieme un nuovo passo verso un futuro sostenibile per i bambini, proteggendo la biodiversità.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza