Covid: Galli, non vaccinerei i guariti, hanno già anticorpi

Non aggiungiamo molto a difese ma possibili effetti collaterali

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 LUG - "Sa chi, secondo me, non deve essere vaccinato? I tantissimi guariti che hanno un gran bel po' di anticorpi e che è assurdo vaccinare, perché spesso diamo loro effetti collaterali e non aggiungiamo molto alla loro capacità di difendersi". Lo ha detto Massimo Galli, direttore del reparto Malattie infettive all'Ospedale Sacco di Milano, ad Agorà Estate su Rai Tre.
    Quanto al futuro, "francamente non credo si possa pensare al rischio di una nuova ondata pandemica con la portata di quella dell'anno scorso", anche perché c'è una campagna vaccinale che marcia. "Solo che ci toccherà accettare ancora qualche altro morto. Quindi - ha concluso Galli - dobbiamo fare il possibile per fare le cose bene e farci arrivare altro virus dall'Inghilterra non mi sembra una brillante idea". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA