Coronavirus, a giugno test vaccino in Belgio e Germania

Annuncio del nuovo presidente della tedesca Curevac

Redazione ANSA BRUXELLES

La tedesca CureVac comincerà a giugno i test clinici sul vaccino contro il coronavirus in Belgio e Germania. Lo ha annunciato il nuovo presidente del consiglio di vigilanza dell'azienda, Jean Stéphenne, ad alcuni media belgi. Nel mese di giugno, "massimo a luglio", cominceranno gli studi clinici su persone adulte e in buona salute che non sono state contagiate. Poi il vaccino sperimentale sarà iniettato in persone esposte al virus e infine agli anziani, la fascia più a rischio, ha spiegato Stéphenne.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA