Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Prime consegne in Cina per il pick-up elettrico Radar Rd6

Prime consegne in Cina per il pick-up elettrico Radar Rd6

Obiettivo del marchio esplorare mercati anche oltre la Cina

MILANO, 22 febbraio 2023, 12:43

Redazione ANSA

ANSACheck

Prime consegne in Cina per il pick-up elettrico Radar Rd6 © ANSA/Radar Rd6

Prime consegne in Cina per il pick-up elettrico Radar Rd6 © ANSA/Radar Rd6
Prime consegne in Cina per il pick-up elettrico Radar Rd6 © ANSA/Radar Rd6

Prime consegne ai clienti effettuate pro il pick-up elettrico Radar Rd6. Il marchio cinese, di proprietà Geely, ha annunciato la scorsa settimana che il suo veicolo con cassone ha cominciato ad entrare nelle prima case di chi lo ha acquistato. "Siamo lieti di consegnare i primi Radar RD6 - ha dichiarato Ling Shi Quan, Ceo di Radar Auto - che fino ad oggi ha attirato un grande interesse. Intendiamo continuare su questa traiettoria, mentre esploriamo nuovi mercati sia in Cina che nel resto del mondo".
    L'Rd6 è prodotto da Radar, indicato dai più come marchio lifestyle e dedicato allo stile di vita all'aria aperta, di Geely. Più piccolo di un Ford F-150 Lightning, il pick-up cinese è più simile in termini di dimensioni a veicoli come come Hyundai Santa Cruz e affini.
    Radar sta promettendo il veicolo con tre opzioni di batterie, ovvero 63 kWh, 86 kWh o 100 kWh. L'energia viene trasmessa dal motore elettrico alle ruote posteriori, che possono contare su una potenza di 268 Cv (200 kW) e 384 Nm di coppia. L'autonomia dichiarata è di 632 km con una ricarica completa, per le versioni con il pacco batterie più grande. La distanza percorribile con una ricarica si riduce a 550 km con il pacchetto da 86 kWh, e a 400 km con il pacchetto più piccolo.
    Anche se rientra sotto il controllo di Geely, insieme a marchi come Zeekr, Smart, Volvo e Polestar, Radar è un marchio di fatto indipendente, che può contare sulla propria struttura di ricerca e sviluppo a Hangzhou, 52 negozi e 24 'experience center' sparsi in una cinquantina di città in Cina, attraverso i quali ha iniziato a distribuire il pick-up Rd6. Anche le esportazioni del nuovo veicolo potrebbero iniziare entro la fine dell'anno.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza