Peugeot 9X8, hypercar al debutto alla 6 Ore di Monza

Il 10 luglio in pista per quarta prova campionato Endurance

Redazione ANSA Milano

L'hypercar Peugeot 9X8 è pronta per scendere tra i cordoli delle piste. A meno di un anno dalla presentazione del modello che ne svelava il concetto e a soli cinque mesi dall'inizio del programma di test della vettura in pista, il Team Peugeot TotalEnergies ha infatti presentato nei giorni scorsi la sua nuova auto da corsa, destinata alle gare di durata. La 9X8, hypercar ibrida a quattro ruote motrici, farà il suo debutto in gara il 10 luglio, alla 6 Ore di Monza, per la quarta prova del Campionato del Mondo FIA Endurance (WEC) 2022.
    Seguendo le orme delle vetture che l'hanno preceduta, su tutte le 905 e 908, vincitrici a Le Mans, l'ultima creazione della Casa del Leone porterà sui circuiti del FIA WEC una filosofia di design innovativa, con l'assenza dell'alettone posteriore che però non ne compromette conformità al nuovo regolamento che disciplina la categoria Le Mans Hypercar dell'Automobile Club de l'Ouest e della FIA.
    La9X8 è un prototipo con powertrain ibrido a quattro ruote motrici ed è alimentata da un gruppo motopropulsore sviluppato sotto il controllo delle equipe di Peugeot Sport. Il V6 da 2,6 litri biturbo da 520 kW (707 CV) scarica la sua potenza sulle ruote posteriori. Il motore elettrico specifico ad alte prestazioni da 200 kW (272 CV) che aziona le ruote anteriori e l'inverter a base di carburo di silicio sono stati prodotti in collaborazione con Marelli. La batteria ad alta tensione da 900 V è stata sviluppata insieme a TotalEnergies/Saft.
    Le fasi essenziali dei test per perfezionare l'affidabilità e le prestazioni della Hypercar hanno fatto sì che il suo debutto nelle competizioni venisse posticipato a dopo l'edizione della 24 Ore di Le Mans 2022. Nel 2023, però, il Team Peugeot TotalEnergies parteciperà all'edizione del centenario della 24 Ore di Le Mans, contro numerosi concorrenti internazionali che schiereranno vetture Le Mans Hybrid (LMH, ovvero la stessa classe della PEUGEOT 9X8) o macchine Le Mans Daytona Hybrid (LMdH). 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie