Fiat E-Ducato, il van si fa elettrico e diventa hi-tech

Servizi telematici, connettività e app per gestire le flotte

Redazione ANSA ROMA

Versatile, spazioso, modulare e ora anche elettrico. Fiat Professional ha scelto la 51esima giornata mondiale della Terra per svelare l'E-Ducato, versione a zero emissioni del van che proprio quest'anno celebra i suoi quarant'anni dal debutto.


    Realizzato tra Atessa (in Abruzzo) e Mirafiori (dove avviene il processo di elettrificazione), Fiat E-Ducato si propone al pubblico di professionisti per rispondere alle esigenze delle mission di trasporto con particolare efficacia in ambito urbano.
    ''Per E-Ducato si è partiti dall'idea di realizzare non solo un veicolo "green", ma una soluzione di mobilità completa che si caratterizzasse per versatilità, affidabilità, efficienza e sostenibilità: in sintesi, uno strumento di lavoro per far crescere il business rispettando i dettami dell'ecologia, un modello pronto a ogni missione, che mira senza compromessi a essere il benchmark del mercato e che sarà in grado di fare le stesse cose dei veicoli con motore termico - ha detto Eric Laforge, Head of LCV Enlarged Europe di Stellantis - . Con le sue 400 configurazioni risponderà alle esigenze di tutti gli operatori professionali, dalle flotte per il trasporto merci alle imprese edili, dagli artigiani ai fornitori di servizi municipali".
    Grazie alla sua architettura "all forward", senza compromessi e ingombri nella parte inferiore del telaio e con una ampia distanza tra i longheroni, il nuovo modello può alloggiare in maniera ottimale le batterie sotto il pavimento, lasciando intatta la capacità di carico che va da 10 a 17 metri cubi di volume e quasi 2 tonnellate di peso. Altri evidenti vantaggi sono l'ottimale distribuzione dei pesi e l'abbassamento del centro di gravità, che migliora l'handling del veicolo in ogni condizione di carico.
    E-Ducato è in grado di raggiungere prestazioni equivalenti a quelle delle versioni equipaggiate con motori diesel, grazie ad un motore elettrico con una coppia massima di 280 Nm che eroga fino a 90 kW di potenza (circa 122 cavalli) e un'accelerazione da 0 a 50km/h in 5 secondi.
    Inoltre è stato dotato di una serie di soluzioni modulari, a partire da 2 differenti configurazioni di batterie, da 47 kWh e da 79 kWh - best in class per la capacità elettrica installata - e 4 tipi di modalità di ricarica di cui tre disponibili al lancio.
    E-Ducato, con batterie da 47 kWh, può percorrere fino a 170 km in ciclo WLTP e fino a 235 km in ciclo urbano. Con batterie da 79 kWh le percorrenze salgono a 280 km secondo il ciclo WLTP, equivalenti a 370 km in ciclo urbano, e i tempi di attesa per una ricarica equivalente a 100km di percorrenza non superano la mezz'ora.
    Pratico e funzionale per le attività dei professionisti, e non solo, il van di Fiat Professional rappresenta la scelta migliore per la sua facilità di utilizzo nelle mansioni quotidiane.
    Nella ricerca di un partner di valore assoluto, Stellantis nel 2016 ha iniziato una intensa collaborazione con DHL, leader mondiale nel trasporto internazionale di merci, altamente specializzato nel proprio settore, orientato all'innovazione e in piena espansione grazie al boom dell'e-commerce. Questa partnership ha dato origine ad un circolo virtuoso con la possibilità di mettere E-Ducato al centro, partendo dalle missioni di consegna reali di DHL, e di proiettarle in un contesto di mobilità elettrica e sostenibile. E proprio alle flotte è rivolto il Pro Fit by E-Ducato (in versione web e app, quest'ultima scaricabile gratuitamente dagli store Apple e Android) utile a migliorare la conoscenza dei veicoli elettrificati e delle loro modalità di utilizzo.
    Partendo dal punto di vista dei fleet Manager e medio/piccoli professionisti che usano l'attuale Ducato termico per le loro attività, Pro Fit è stato pensato e realizzato come un vero simulatore per configurare e gestire al meglio la flotta a seconda degli equipaggiamenti e delle lunghezze dei tragitti da coprire.
    In Italia E-Ducato è in vendita a partire da 42.700 euro + IVA in caso di rottamazione. Incluso nel prezzo il programma Top Care by Mopar che prevede manutenzione ordinaria e garanzia estesa fino a 5 anni o 120.000 Km (disponibile con le formule di noleggio a lungo termine Noleggio Chiaro Light e Be Free Pro).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie