Christopher CJ Moore nuovo vp software Luminar Technologies

Altro abbandono del team che in Apple lavorava al progetto Titan

Redazione ANSA ROMA

 Christopher CJ Moore è il nuovo vicepresidente di Luminar Technologies, lo specialista di Lidar e intelligenza artificiale applicata alla guida autonoma, con responsabilità per l'intera area software. Questa nomina, una delle tante che vengono segnalate dalla Silicon Valley, avrebbe una portata limitata se Moore - che è laureato in ingegneria elettronica all'Harvey Mudd College di Claremont, in California - non fosse stato tra l'agosto del 2021 e lo scorso maggio il direttore dei sistemi di guida autonoma presso la Apple, cioè uno dei massimi dirigenti coinvolti nel progetto segreto Titan.
    Secondo i media specializzati Usa questa uscita che si aggiunge alle altre già registrate dalla divisione del colosso di Cupertino che si occupa da almeno 10 anni del progetto di un veicolo elettrico autonomo ad altissima tecnologia, confermerebbe lo stato di crisi del programma Titan, che ha visto in pratica l'abbandono di tutto il team coinvolto.
    Prima dell'incarico in Apple, dove era entrato lo scorso anno, Christopher CJ Moore aveva lavorato per quesi 7 anni alla Tesla, arrivando ad occupare la posizione di direttore della sezione software Autopilot.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie