Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Von der Leyen, 'indagine su auto cinesi, concorrenza sia equa'

Von der Leyen, 'indagine su auto cinesi, concorrenza sia equa'

'No a sovvenzioni che tengono prezzo artificialmente basso'

BRUXELLES, 26 settembre 2023, 10:34

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Troppo spesso le nostre aziende europee devono affrontare la concorrenza di operatori stranieri pesantemente sovvenzionati dall'estero. Si pensi all'industria automobilistica. Le case automobilistiche ceche stanno ora investendo pesantemente in nuove linee di veicoli elettrici. Ma allo stesso tempo, i mercati globali sono invasi da auto elettriche cinesi a basso costo. E il loro prezzo è tenuto artificialmente basso da enormi sussidi statali". Lo ha detto la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen parlando al Green Deal Summit a Praga. "Ecco perché stiamo lanciando un'indagine anti-sovvenzioni sui veicoli elettrici provenienti dalla Cina. Le aziende europee saranno sempre pronte ad affrontare la concorrenza. Ma deve essere equa", ha sottolineato von der Leyen. "Infine, ogni settore economico deve affrontare sfide specifiche nella propria transizione pulita. Alcune industrie lottano con la lentezza delle autorizzazioni. Altri con gli eccessivi obblighi di rendicontazione. La maggior parte delle industrie si trovano ad affrontare difficoltà nell'accesso alle materie prime o alla forza lavoro qualificata. Con il nostro Piano industriale Green Deal Industrial Plan, stiamo affrontando queste sfide in tutti i settori economici. Ma ora è giunto il momento di coinvolgere ogni singolo ecosistema industriale. Per questo motivo stiamo lanciando una nuova serie di Dialoghi con l'industria"; ha spiegato.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza