Ministro ambiente tedesco, bonus-malus contro i suv benzina

Svenja Schulze (SPD) vorrebbe accelerare transizione elettrica

Redazione ANSA ROMA

Il ministero tedesco dell'Ambiente ha proposto di introdurre un sistema di bonus-malus che renda più costosi i grossi Suv a benzina, così da spingere al passaggio alle auto elettriche.

Il ministro dell'Ambiente Svenja Schulze (Spd) vorrebbe chiedere agli acquirenti di veicoli con elevate emissioni di Co2 - principalmente i Suv popolari - di effettuare il abbandonare i motori termici. L'esponente dell' Spd ha parlato a favore di un cosiddetto sistema bonus-malus. ''Penso che sarebbe molto bello - ha detto - se coloro che acquistano auto di grandi dimensioni e che consumano benzina paghino un po' di più. C'è ancora bisogno di una regolamentazione dettagliata''. Nel suo programma di protezione del clima, la Grande Coalizione aveva già concordato una riforma della tassa sui veicoli, che dovrebbe essere orientata maggiormente verso le emissioni di Co2. Molti esperti dubitano che le misure finora adottate siano sufficienti per raggiungere gli obiettivi climatici entro il 2030.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie