General Motors investe nel V8 small block

Il motore termico è ancora nei piani del costruttore

Redazione ANSA ROMA

La General Motors continuerà a produrre motori a combustione interna. Infatti, in base a quanto riportato da Motor Trend, ha appena annunciato che sta pianificando investimenti per degli impianti dedicati alla produzione del motore V8, noto come small block, in procinto di arrivare alla sesta generazione.

Saranno i truck ed i SUV ad essere equipaggiati da questo propulsore e, per il momento, non sono state divulgate specifiche tecniche. General motors ha pianificato un investimento di 918 milioni di dollari, che si aggiungono ai 37 miliardi di dollari che ha investito dal 2013, per i suoi impianti di produzione negli Stati Uniti. Nello specifico, la cifra verrà ripartita per 854 milioni di dollari tra i 4 stabilimenti produttivi, mentre altri 64 milioni di dollari saranno destinati a progetti relativi ai veicoli elettrici.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie