Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

BMW, stop alla fornitura per le Forze Armate del Regno Unito

BMW, stop alla fornitura per le Forze Armate del Regno Unito

La priorità ai clienti al dettaglio

ROMA, 12 gennaio 2023, 17:27

Redazione ANSA

ANSACheck

BMW, stop alla fornitura per le Forze Armate del Regno Unito - RIPRODUZIONE RISERVATA

BMW, stop alla fornitura per le Forze Armate del Regno Unito - RIPRODUZIONE RISERVATA
BMW, stop alla fornitura per le Forze Armate del Regno Unito - RIPRODUZIONE RISERVATA

Bmw ha smesso di fornire auto alle forze armate britanniche, interrompendo un sodalizio nato diversi anni fa.
    La notizia viene riportata da AutoExpress, che cita una nota della filiale britannica di Bmw: " Vista l'elevata domanda per le nostre auto, che continua a superare l'offerta, in futuro daremo la priorità ai clienti al dettaglio e aziendali, allontanandoci da alcune aree delle nostre autorità e attività specializzate".
    Un altro effetto collaterale della carenza dei materiali, alla base dei ritardi delle consegne patite sopratutto dai brand premium europei, che non hanno avuto cali nella domanda anche durante la pandemia. Inoltre, la filiale londinese Bmw Park Lane, dedicata alla preparazione dei veicoli speciali, è entrata in fase di ristrutturazione.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza