Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Autotrasporto merci, tornano a crescere le imprese attive

Autotrasporto merci, tornano a crescere le imprese attive

Ricerca dell'Associazione italiana ricostruttori pneumatici

MILANO, 12 gennaio 2023, 15:15

Redazione ANSA

ANSACheck

Autotrasporto merci, tornano a crescere le imprese attive © ANSA/web

Autotrasporto merci, tornano a crescere le imprese attive © ANSA/web
Autotrasporto merci, tornano a crescere le imprese attive © ANSA/web

Nel 2022 il numero di imprese attive nel settore dell' autotrasporto merci in Italia è tornato a crescere per la prima volta dal 2018. Il dato è quello che emerge da un'elaborazione dell'Osservatorio sulla Mobilità Sostenibile di Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) sulla base di uno studio dell'Osservatorio congiunturale trasporti di Conftrasporto.
    Tra il 2018 e fine 2021 il numero di imprese attive nel settore dell'autotrasporto di merci in Italia è passato da 81.739 a 75.312, con un calo di più di 6.400 unità, pari a circa l'8%. Nel primo trimestre del 2022 si è verificata un'inversione di tendenza: infatti il numero di imprese attive è stato pari a 75.528 unità, con un aumento di 216 unità (+0,3%) rispetto alle 75.312 censite nel secondo semestre 2021.
    "Per favorire il consolidamento dello sviluppo del settore dell'autotrasporto merci italiano - hanno commentato da Airp - incrementando al contempo la competitività e la vocazione alla sostenibilità delle imprese che lo compongono, è fondamentale adottare soluzioni in grado di ottimizzare i costi di esercizio e ridurre l'impatto ambientale delle attività di trasporto".
    "Tra queste - hanno fatto sapere ancora da Airp - c'è l'impiego di pneumatici ricostruiti, che permette di ottenere risparmi concreti dal punto di vista economico ed ecologico (risparmio di materie prime e taglio di emissioni di CO2), senza rinunciare alla sicurezza, dato che gli pneumatici ricostruiti sono soggetti a requisiti di omologazione analoghi a quelli previsti per gli pneumatici nuovi".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza