Renault: Delbos, crisi microchip durerà fino a metà 2022

'Dalla seconda metà dell'anno speriamo in ripresa'

Redazione ANSA MILANO

La carenza di microchip dovrebbe "allentarsi nella seconda metà del 2022. Rimane comunque un problema strutturale e qualsiasi aumento della produzione di semiconduttori richiederà da 18 a 24 mesi per avere effetto". Così Clotilde Delbos, vice ceo e direttore finanziario del gruppo Renault nel corso di una conference call sui risultati finanziari del terzo trimestre.
    "Lo squilibrio tra domanda e offerta - aggiunge - durerà fino al 2022. L'offerta rimarrà molto stretta durante la prima metà e speriamo un pò meno alla fine del 2022".   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie