Pirelli Scorpion, nuova gamma tra prestazioni e sicurezza

Pneumatici pensati per SUV e 30% è per veicoli elettrificati

Redazione ANSA MILANO

Si presenta come più sicura, più confortevole e più prestazionale, la nuova gamma Pirelli Scorpion dedicata ai SUV. Rinnovata di recente nelle tre stagionalità, la gamma Scorpion si è aggiornata con una serie di miglioramenti rispetto alla precedente generazione nei diversi indici di prestazione riportati dall'etichetta europea. Si parte dalla performance su bagnato che accomuna Scorpion (l'estivo), Scorpion Winter 2 e Scorpion All Season SF2, i tre eredi di quello Scorpion lanciato per la prima volta nel 1986 per i fuoristrada.
    Tra i dati della nuova generazione che spiccano, su tutti è quello relativo all'aderenza sul bagnato, eccellente per tutti e tre i componenti della famiglia: sul wet grip, uno dei parametri indicati sull'etichetta, il 100% delle misure della nuova gamma appartiene alle classi A o B, i massimi livelli di performance definiti dagli standard europei. Di queste, oltre l'80% è in classe A. Per quanto riguarda la resistenza al rotolamento, la gamma Scorpion ha superato il 60% di misure in classe A o B, segno di una particolare efficienza che si traduce in attenzione all'ambiente e contributo all'autonomia per i veicoli elettrificati.
    Il livello raggiunto è già molto vicino al target del 70% per tutti i prodotti in classe A e B di rolling resistance che Pirelli si è prefissata per il 2025. In particolare, Scorpion summer e Scorpion All Season SF2 hanno il 100% della gamma in classe A o B di rolling resistance. Risultati più che positivi anche sul fronte silenziosità, dove tutte e tre le stagionalità vantano il 100% dei prodotti in classe A o B di noise.
    Oltre a soddisfare livelli più alti di comfort, sicurezza e performance, alcune misure della famiglia Scorpion sono ottimizzate per l'utilizzo con SUV elettrificati: circa il 30% della gamma è dotata infatti della tecnologia Elect, una soluzione appositamente sviluppata per i veicoli elettrici e ibridi plug-in.
    Le tre nuove declinazioni della gamma Scorpion sono state progettate con un metodo che Pirelli definisce 'Eco-Safety Design', che utilizza materiali e strumenti innovativi, tra cui la virtualizzazione ereditata dall'esperienza nel motorsport, per ottenere prestazioni elevate di sostenibilità e sicurezza.
    Grazie all' Eco-Safety Design, lo stesso pneumatico è in grado di garantire affidabilità in frenata, aderenza su asciutto e bagnato e stabilità, a tutto vantaggio della sicurezza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie