Toyota investe 3,4 mld di dlr in Usa per batterie elettriche

Nello Stato del Nord Carolina, darà lavoro a 1.750 persone

Redazione ANSA TOKYO

 Proseguono le attività della Toyota negli Stati Uniti, in scia all'annuncio fatto in ottobre di investire fino a 3,4 miliardi di dollari entro il 2030 per la produzione di batterie elettriche per il comparto automotive.
    La prima casa auto mondiale costruirà uno stabilimento nello stato del Nord Carolina, dando lavoro a 1.750 persone, con l'inizio delle operazioni previsto nel 2025.
    L'investimento ammonta a 1,29 miliardi di dollari, e la fabbrica sarà in grado di produrre batterie al litio per circa 200mila autoveicoli annualmente, con l'obiettivo di sestuplicare la manifattura "in un prossimo futuro".
    La decisione di Toyota rientra nelle iniziative di gran parte dei maggiori costruttori mondiali di automobili di promuovere il processo di elettrificazione dei propri veicoli, a fronte di vincoli sempre più stringenti per limitare l'inquinamento dell'ambiente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie