Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Moto: Aprilia domina in MotoAmerica

Moto: Aprilia domina in MotoAmerica

Rocco Landers vince gara due della twins cup ad Atlanta

ROMA, 27 aprile 2023, 12:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Aprilia consolida il suo dominio nella classe Twins del campionato MotoAmerica. A Road Atlanta, i piloti Rocco Landers e Gus Rodio hanno conquistato la metà dei podi, regalando all'Aprilia RS 660 la seconda vittoria in quattro gare di questa stagione. Landers ha dominato gara 2 mentre Rodio, dopo solo due round del campionato, tenta la fuga in classifica.
    Le prestazioni dei piloti, entrambi del Rodio Racing - Powered by Robem Engineering, hanno confermato la estrema competitività delle bicilindriche italiane: Rocco Landers, chiamato a sostituire l'infortunato Ben Gloddy, ha conquistato pole position e vittoria nel suo primo round in sella alla RS 660.
    Gus Rodio, già leader del campionato, ha concluso il weekend portando a 26 i punti di vantaggio sul secondo in classifica generale, grazie ai due brillanti secondi posti in gara 1 del sabato e in gara 2 la domenica.
    Nella prima gara, Rodio è scattato bene allo spegnimento dei semafori piazzandosi in seconda posizione, tentando subito un allungo in un gruppetto a tre che comprendeva anche Landers che però ha dovuto fermarsi alla fine del terzo giro, lasciando Rodio a contendersi la vittoria. Il secondo posto finale ha consegnato a Gus 20 punti che hanno consolidato il primato in classifica.
    In gara 2 Landers ha letteralmente dominato scattando in testa e incrementando via via un vantaggio che ha superato i sette secondi, per poi amministrare sul compagno di team fino a un distacco finale di 4,166. Rodio ha staccato il terzo classificato negli ultimi due giri per cogliere il secondo posto del weekend e regalare al team la prima doppietta della stagione 2023. Col miglior tempo di 1:31.950, in Gara 2, Landers si è preso anche la soddisfazione del record sul giro della Twins Cup migliorando il precedente riferimento di oltre 8 decimi.
    La MotoAmerica Twins Cup ha ora tre fine settimana di pausa prima di tornare in azione dal 19 al 21 maggio al Barber Motorsports Park di Birmingham, in Alabama.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza