Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Rallye dell'Elba primo appuntamento dell'IRCup 2023

Rallye dell'Elba primo appuntamento dell'IRCup 2023

Hp Sport con Cannavò e Dondoli partecipano con una DS N5

ROMA, 20 aprile 2023, 11:19

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Due giorni di grandi sfide per il primo appuntamento della stagione dell'IRCup 2023 in programma all'Isola d'Elba dove vedrà impegnata HP Sport con un suo equipaggio, formato da Antonino Cannavò e Massimo Dondoli su DS N5 gommata Pirelli e curata da Autosport23.
    Il Rallye Elba,giunto alla 56/ma edizione, è pronto dunque a far rivivere le sfide più entusiasmanti, con sette prove speciali, per una distanza cronometrata di 102,670 chilometri, il 35,61% dell'intero tracciato che misura 288,320 Km. Le prove sono quelle di "Capoliveri- Innamorata" (Km 6,630) Piesse N. 1/3; "Volterraio-Cavo" (Km 26,950) Piesse 2; "Colle Palombaia" (km.
    16,310) Piese 4; "Due Colli" (Km 12,380 e 11,430) Piesse 5 e 7, il secondo passaggio termina prima dell'abitato della "Casa del Duca".
    Due le giornate di gara, con partenza da Portoferraio alle ore 17:00 di venerdì 21 aprile per portare i concorrenti a disputare tre prove speciali nella parte orientale dell'isola, intervallate dal riordinamento a Porto Azzurro. Dalle ore 22:30 i concorrenti entreranno nel riordinamento notturno di Portoferraio, da dove ne usciranno l'indomani, sabato 22 aprile dalle ore 9:00. Seguiranno altre quattro prove speciali che stavolta toccheranno la parte centro-occidentale elbana, con il riordinamento a Marina di Campo che precederà le due "piesse" finali. L'arrivo della prima vettura è previsto dalle ore 15:40 di domenica.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza