Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sala, in Area B entrano meno di 400 mila auto al giorno

Sala, in Area B entrano meno di 400 mila auto al giorno

'Io parlo con il governatore Fontana, Lucente parli con Censi'

MILANO, 13 aprile 2023, 17:48

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Le auto che entrano in area B sono meno di 400 mila al giorno". Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, replicando alla polemica dell'assessore lombardo ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente, che ieri ha sottolineato come dopo otto mesi sulla zona a traffico limitato che corrisponde quasi a tutta la città, non c'è nessun dato. "Ad oggi non sappiamo quanti cittadini hanno cambiato la macchina - ha aggiunto Sala a margine della presentazione di Piano City -, perché se hanno cambiato macchina dal punto di vista ambientale è un successo. Inoltre se non avessimo fatto Area B sarebbe anche peggio la situazione". L'assessore Lucente "in maniera un po' buffa ha fatto dire alla sua segreteria 'se il sindaco vuole parlarmi venga a Palazzo Lombardia'. Io non mi scandalizzo ma lo trovo un po' strano - ha aggiunto -, perché Lucente ha una controparte che non può ignorare che è l'assessora comunale alla Mobilità Arianna Censi. È così che funzionano le cose, io parlo con Fontana lui parli con l'assessora Censi". Sala ha chiarito che i dati che sono stati diffusi sugli ingressi di Area B "non corrispondo a realtà". I Verdi in Consiglio comunale, con il capogruppo Carlo Monguzzi, sono molto critici sull'efficacia della ztl: "rispetto a questo apparente modo di vedere comune tra Carlo Monguzzi e l'assessore Lucente se pensano che Area B debba essere trasformata in una congestion charge, lo dicano.
    Vengano in Consiglio comunale e lo dicano - ha concluso -. Ma perché continuano a utilizzare i giornali? Le loro analisi non sono basate sulla realtà. Sono assolutamente certo che dal punto di vista ambientale Area B è partita bene e difendo assolutamente il lavoro che è stato fatto".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza