Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Auto abbandonate nel Sassarese, sanzioni per 25mila euro

Auto abbandonate nel Sassarese, sanzioni per 25mila euro

Controlli dei carabinieri della Compagnia di Ozieri

OZIERI, 06 aprile 2023, 15:13

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Oltre venti carcasse di auto abbandonate sono state trovate dai carabinieri della Compagnia di Ozieri nell'ambito di una serie di controlli su tutto il territorio di competenza, mirati proprio a verificare e garantire il rispetto della tutela dell'ambiente e della salute di persone e animali.
    Le auto abbandonate sono state ritrovate nei comuni di Oschiri, Ardara e Pattada. I militari sono risaliti ai proprietari dei veicoli, che sono stati sanzionati con multe che ammontano in totale a 25 mila euro. Inoltre gli è stato intimato l'obbligo di rimuovere le carcasse di auto, considerate rifiuti speciali, e di procedere alle bonifiche delle aree dove erano state abbandonate.
    Nel corso dei controlli, i carabinieri della Stazione di Alà dei sardi hanno scoperto una discarica abusiva in un terreno comunale, dove sono stati scaricati lastroni di eternit, materiale altamente inquinante perché disperde nell'aria polveri e fibre cancerogene.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza