Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Città metropolitana Torino avvia tavolo su viabilità confine Vda

Città metropolitana Torino avvia tavolo su viabilità confine Vda

Al vaglio il miglioramento delle strade di collegamento

TORINO, 14 marzo 2023, 14:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Città metropolitana di Torino aprirà un tavolo sui problemi della viabilità che investono da tempo i comuni ai confini con la Valle d'Aosta. La conferma è arrivata dal vicesindaco metropolitano, Jacopo Suppo, al termine di un sopralluogo a Quincinetto, durante il quale ha incontrato sindaci e assessori della zona. Prima tappa del sopralluogo il ponte fra il casello autostradale di Quincinetto e la statale 26, dove è in vigore da qualche settimana l'ordinanza sindacale che vieta il passaggio dei mezzi con massa superiore alle 26 tonnellate. "La Città metropolitana - ha ricordato Suppo - ha da anni attivato un servizio tecnico di verifica tecnica trimestrale a supporto del Comune per valutare le condizioni del ponte, ma alla luce delle esigenze espresse dal Comune siamo pronti ad intensificare questa attività tecnica anche mensilmente". Durante la giornata è anche stata esaminata la situazione della strada provinciale 69, dove è necessario procedere con interventi concordati territorialmente e non per singole realtà comunali. Per questo lente d'area vasta ha assicurato l'attivazione di un tavolo che verrà insediato a breve. L'arteria, è stato sottolineato, "è importantissima e molto trafficata e diventerebbe il collegamento alternativo in caso di eventuale chiusura dell'autostrada A5 tra Quincinetto e Ivrea".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza