Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'Aston Martin DBX707 è la medical car della Formula 1

L'Aston Martin DBX707 è la medical car della Formula 1

Può contare su 707 CV ed una dotazione specifica

Roma, 04 marzo 2023, 11:40

Redazione ANSA

ANSACheck

L 'Aston Martin DBX707 è la medical car della Formula 1 - RIPRODUZIONE RISERVATA

L 'Aston Martin DBX707 è la medical car della Formula 1 - RIPRODUZIONE RISERVATA
L 'Aston Martin DBX707 è la medical car della Formula 1 - RIPRODUZIONE RISERVATA

Nella stagione di F1 2023 l'Aston Martin sarà protagonista anche attraverso il SUV DBX707, che verrà utilizzato in qualità di medical car. La vettura britannica, grazie ad aggiornamenti di motore, trasmissione, sospensioni e freni, è più veloce e performante. Il SUV da 707 CV e 900 Nm scatta da 0 a 96 km/h in 3,1 secondi.
    Nella dotazione di questa speciale Aston Martin rientrano estintori, borse mediche ed un defibrillatore. Inoltre, la vettura presenta sedili da corsa approvati dalla FIA, con cinture di sicurezza da corsa a sei punti per la guida in pista.
    I passeggeri avranno accesso alle comunicazioni dal Race Control, potranno vedere le immagini televisive in diretta e verificare i dati biometrici dei piloti.
    "La Medical Car aggiornata è un impressionante passo avanti - ha dichiarato il pilota Alan van der Merwe - e ci consente di tenere il passo nel mondo ad alta velocità della Formula 1".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza