Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Centauro copre la targa per non pagare pedaggio, denunciato

Centauro copre la targa per non pagare pedaggio, denunciato

L'uomo, 32enne napoletano, aveva accumulato debiti per 1829 euro

NAPOLI, 28 febbraio 2023, 17:15

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un 32 enne napoletano è stato denunciato all'autorità giudiziaria per insolvenza fraudolenta: aveva accumulato un debito pari a 1829,77 euro per il mancato pagamento del pedaggio stradale. Somma che eludeva dal 2008 con un espediente, in particolare coprendo con il piede la targa.
    Questa tecnica è diventata un escamotage molto comune tra conducenti di motocicli i quali, con una manovra spericolata, spostano il piede dietro lo scooter fino a coprire la targa mentre oltrepassano il casello telepass della tangenziale di Napoli, pur sapendo di essere ripresi dalle telecamere di sicurezza.
    I poliziotti hanno individuato il numero di targa di nazionalità polacca ed il reale utilizzatore del motociclo, ovvero un 32enne napoletano che, senza avere la titolarità di un apparecchio abbinato ad un regolare contratto per il pagamento del pedaggio, ha accumulato un debito pari ad 1.829,77 euro.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza