Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Rubava antenne da auto, denunciato accumulatore seriale

Rubava antenne da auto, denunciato accumulatore seriale

Per mesi ha messo a segno decine di furti ad Ariano Irpino

AVELLINO, 16 febbraio 2023, 19:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

(ANSA)- AVELLINO, 16 FEB- Per mesi ha tenuto sotto scacco gli investigatori della polizia municipale di Ariano Irpino, in provincia di Avellino, mettendo a segno furti a ripetizione delle antenne montate sulle auto in sosta alle quali puntualmente danneggiava gli specchietti retrovisori. Il paziente lavoro dei caschi bianchi, attraverso pedinamenti e appostamenti notturni, ha incastrato il responsabile, che dopo essere stato convocato negli uffici, è stato denunciato per furto e danneggiamento alla Procura di Benevento, competente per territorio. Si tratta di un uomo, incensurato e molto conosciuto in città, che messo di fronte all'evidenza delle prove raccolte, ha ammesso la sua responsabilità confessando il furto di decine e decine di antenne. Lo stesso indagato ha spiegato che non ne faceva altro uso se non quello di accumularle e custodirle in casa. (ANSA)

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza