Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Polizia stradale, nuovo punto controllo sulla Torino-Caselle

Polizia stradale, nuovo punto controllo sulla Torino-Caselle

Per indurre gli automobilisti a limitare la velocità

TORINO, 14 febbraio 2023, 09:51

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La sezione della polizia stradale di Torino dal 20 di febbraio attiverà una nuova postazione di controllo della velocità sul raccordo autostradale Torino-Caselle, al chilometro 2+900 in direzione Torino per indurre i conducenti "a modificare il proprio stile di guida spesso caratterizzato da velocità eccessive che hanno causato incidenti". Viene spiegato in una nota della Polstrada, in cui si precisa che "l'individuazione del luogo dove installare la postazione di controllo della velocità è scaturita da una approfondita analisi del fenomeno infortunistico sull'arteria autostradale che collega Torino all'aeroporto di Caselle Torinese, svolta in collaborazione con l'ente proprietario della strada, che ha messo in risalto i punti più sensibili dove intervenire".
    Dall'entrata in funzione della nuova postazione di controllo, il sito della polizia verrà anche aggiornato con la programmazione dei servizi che di volta in volta saranno svolti sul Raccordo Torino - Caselle. Per rendere noto a chi transita dell'esistenza della postazione di controllo, questa, oltre essere segnalata con l'apposito cartello, è pubblicizzata con la prevista segnaletica verticale di preavviso, installata lungo il margine destro della carreggiata dal compartimento Anas di Torino, che gestisce l'arteria autostradale.
    Quanto all'eccesso di velocità, la sezione polizia stradale di Torino, nell'ambito di tutta la provincia di competenza, nel periodo 1 gennaio 2022-1 gennaio 2023, ha rilevato e contestato con le tecnologie in uso 4.226 violazioni con eccesso di non oltre i 10 chilometri orari, 2.936 violazioni con eccesso di oltre 10 km/h ma non oltre 40 km/h, 236 violazioni con eccesso di oltre 40 km/h ma non oltre 60 km/h (violazione che prevede la sospensione della patente da 1 a 3 mesi), 24 violazioni con eccesso oltre i 60 km/h (violazione che prevede la sospensione della patente da 6 mesi a 1 anno). Illeciti che hanno avuto come conseguenza la decurtazione di 10.464 "punti patente". 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza