Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Simula furto scooter per non avere multa, denunciato

Simula furto scooter per non avere multa, denunciato

E' accaduto a Firenze

FIRENZE, 11 febbraio 2023, 17:30

Redazione ANSA

ANSACheck

Polizia municipale, vigili urbani Firenze - RIPRODUZIONE RISERVATA

Polizia municipale, vigili urbani Firenze - RIPRODUZIONE RISERVATA
Polizia municipale, vigili urbani Firenze - RIPRODUZIONE RISERVATA

Controsenso e senza casco in via della Condotta a Firenze fugge per evitare il controllo dei vigili ma poi lo rintracciano e multano lo stesso. Così un 22enne fiorentino poi denunciato per simulazione di reato; infatti, si spiega da Palazzo Vecchio, dopo aver abbandonato lo scooter ne ha denunciato il furto. L'episodio risale a giovedì scorso e viene reso noto oggi.
    Il giovane è stato colto in flagrante da una pattuglia del Reparto Zona Centrale mentre transitava in via della Condotta in senso contrario e senza casco. Dopo che ha abbandonato il mezzo a poca distanza, sono scattate le ricerche anche grazie alle immagini registrate dalle telecamere. Dopo pochi minuti gli agenti sono stati informati che un giovane corrispondente alla descrizione del fuggitivo - ricavata dalle immagini - si era presentato alla stazione dei Carabinieri degli Uffizi per denunciare il furto dello scooter. Grazie alla collaborazione del personale dell'Arma è stata ricostruita la vicenda. Il 22enne dopo aver abbandonato il mezzo sarebbe corso velocemente a casa per cambiare gli abiti e poi è andato dai carabinieri. Ma non è servito ed è stato scoperto. La polizia municipale gli ha contestato sanzioni per guida senza casco (167 euro con fermo del veicolo per due mesi) e transito controsenso (83 euro) con 4 punti decurtati sulla patente. Inoltre la denuncia alla procura della Repubblica per simulazione di reato.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza