Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Gara di auto a cento km l'ora a Lavagna, due denunciati

Gara di auto a cento km l'ora a Lavagna, due denunciati

La corsa nelle strette vie del centro storico. Scoperti da Cc

GENOVA, 10 febbraio 2023, 12:27

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Hanno fatto una gara in auto a cento chilometri orari per le strette vie del centro di storico di Lavagna (Genova) mettendo in pericolo la vita dei passanti e finendo la corsa contro una vettura in sosta, danneggiandola.
    Per questo due albanesi residenti a Lavagna di 30 e 35 anni sono stati denunciati dai carabinieri per guida pericolosa. Le loro due auto sono state sequestrate e le patenti dei 'piloti' ritirate.
    E' accaduto una ventina di giorni fa. Le denunce sono il risultato di venti giorni di indagini svolte dai carabinieri della compagnia di Sestri Levante per identificare i due cittadini albanesi. La pericolosa gara di velocita' nel centro storico della cittadina era terminata con l'uscita di strada di una auto di grossa cilindrata che in via Buenos Aires è andata a sbattere contro un'auto in sosta. Sono state diverse le persone che hanno chiamato le forze dell'ordine per segnalare la scorribanda notturna, ed i carabinieri, grazie alle registrazioni delle telecamere comunali dislocate agli incroci cittadini sono riusciti a risalire ai due albanesi e quindi a disporre il sequestro dei mezzi ed a seguire la denuncia.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza