Auto: Berlino, sostegno a Ue su stop benzina-diesel nel 2035

Ministri Habeck e Lemke: 'Ma con apertura alla tecnologia'

Redazione ANSA LUSSEMBURGO

Berlino appoggia la Commissione Ue sullo stop alla vendita dei veicoli a benzina e diesel dal 2035. "Rappresentiamo la linea comune del governo, che da un lato sostiene una forte riduzione delle CO2 per il settore dei trasporti e dall'altro vuole garantire l'apertura alla tecnologia", hanno affermato in un punto stampa congiunto i ministri tedeschi per l'Economia e l'Ambiente, Robert Habeck e Steffi Lemke, entrambi dei Verdi, a margine del Consiglio Ambiente dove i ministri europei cercano un compromesso sulla proposta di Bruxelles di mettere fine alla vendita di veicoli a motore a combustione interna entro il 2035.
    "Arriviamo a questa giornata ben preparati, sappiamo di avere un ruolo chiave da svolgere in Ue", hanno evidenziato, dicendo di aspettarsi "una lunga giornata e nottata" di trattative. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie