Maserati MC20 Cielo Spyder e Grecale protagonisti a Goodwood

David Beckham al volante del suv Everyday Exceptional

Redazione ANSA ROMA

Davvero una presenza al top quella di Maserati all'edizione 2022 del Goodwood Festival of Speed. A cominciare dalla supersprtiva MC20, che era stata presentata in Gran Bretagna lo scorso anno, ha fatto la sua apparizione sul percorso da 1,16 miglia della celebre cronoscalata nella First Glance Run - per entusiasmare il pubblico degli appassionati che affollavano la tenuta del Duca di Richmond - alternandosi all'ultimo modello della gamma, la nuova Maserati MC20 Cielo Spyder, lanciata un mese fa.
    A questo momento dedicato al mondo dei modelli ad altissime prestazioni del Tridente, in cui cui si ritrova tutto il Dna dell'azienda nata e cresciuta per essere vincente nelle corse e nell'innovazione tecnologica, si è affiancato il debutto di Grecale, il secondo suv di Maserati che correttamente è stato definito Everyday Exceptional per la capacità di essere emozionante ed appagante quando guidato su strada aperta e con la libertà di sfruttare lo spirito 100% Maserati di questo modello e - contemporaneamente - di poter soddisfare tutte le esigenze di agilità, confort, facilità d'impiego quando utilizzato nella vita di tutti i giorni e anche in città.
    E' stato David Beckham, dal 2021 global brand ambassador di Maserati - ospite della Casa del Tridente in qualità di icona sportiva a livello mondiale, filantropo, uomo d'affari e pioniere dello stile - a fare il suo ingresso alla manifestazione di Goodwood, nel West Sussex, a bordo di una Grecale nella versione Trofeo.
    Grecale è disponibile in tre versioni: GT con motore mild hybrid a quattro cilindri da 300 Cv; Modena, equipaggiato con propulsore mild hybrid da 330 Cv e, infine, Trofeo, con un V6 ad alte prestazioni da 530 Cv basato sul propulsore Nettuno di MC20. È stata quest'ultima versione a mostrare la sua manovrabilità e tenuta di strada agli spettatori che al Festival of Speed hanno assistito alla cronoscalata.
    Grande interesse del pubblico britannico, anche durante l'esposizione nei paddock Supercar, per Maserati MC20. La nuova versione Cielo pesa solo 65 kg più della versione coupé e presenta un innovativo tetto retrattile in vetro.
    L'avanguardistico pannello elettrocromatico (smart glass) può diventare istantaneamente da trasparente a opaco con il semplice tocco di un tasto sullo schermo centrale, grazie alla tecnologia PDLC (Polymer-Dispersed Liquid Crystal).
    Il tetto della Cielo è anche best-in-class in termini di isolamento termico e di velocità di apertura e chiusura (soli 12 secondi). Entrambi i modelli sono dotati del potente motore V6 Nettuno di derivazione F1, che garantisce uno straordinario rapporto potenza/peso e un'accelerazione e una velocità di punta mozzafiato, con la versione coupé in grado di passare da 0 a 100 km/h in circa 3 secondi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie