Stellantis: Nuova 500 dopo Israele sbarca in Brasile

Fiat è leader di mercato con una quota del 22%

Redazione ANSA TORINO

A un mese dal lancio in Israele, la Nuova 500 sbarca in Brasile, il più importante mercato extra-europeo di Fiat leader di vendite con una quota del 22%, in aumento del 52% rispetto all'anno precedente.
    "Sono orgoglioso di partecipare a questa importante giornata che vede il debutto della Nuova 500 in Brasile, il primo mercato oltreoceano per l'icona di Fiat, dopo il primo passo fuori dall'Europa nel più vicino Israele" ha detto Olivier Francois, Fiat ceo e global cmo Stellantis, attraverso un video messaggio dal Centro Stile Fiat di Torino, la culla della Nuova 500.
    "Questo passo si inserisce perfettamente nella lunga storia di Fiat in Brasile e sono due gli aspetti che lo rendono speciale - aggiunge -. Primo, il Brasile è la seconda casa di Fiat, basti pensare al legame secolare che ci unisce e all'importanza strategica di questo mercato; un mercato in cui Fiat è leader con una quota di mercato del 22%. La seconda ragione è che proprio qui, più di 40 anni fa, abbiamo iniziato a sviluppare la tecnologia Flex-Fuel per l'utilizzo di carburanti alternativi come l'etanolo, anticipando di molti anni le tematiche relative alla sostenibilità alla base della strategia e del percorso green del brand. Proprio la 500 è infatti icona del cambiamento: nata per ridisegnare la mobilità urbana sostenibile e protagonista di una svolta importante, interpreta un ruolo chiave nella conversione al green". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie