Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Con Qomodo riparazioni auto anche se si è a corto di budget

Con Qomodo riparazioni auto anche se si è a corto di budget

I fondatori Cocco e De Maio: finanziamenti a zero interessi

Roma, 22 dicembre 2023, 16:48

Redazione ANSA

ANSACheck

Con Qomodo riparazioni auto anche se si è a corto di budget - RIPRODUZIONE RISERVATA

Con Qomodo riparazioni auto anche se si è a corto di budget -     RIPRODUZIONE RISERVATA
Con Qomodo riparazioni auto anche se si è a corto di budget - RIPRODUZIONE RISERVATA

Auto nuova, una piccola distrazione alla guida nell'entusiasmo dell'acquisto appena effettuato ed ecco il botto. Con le vetture di oggi fra fari a Led, airbag e carrozzeria è un attimo far venire il mal di testa anche al fortunato guidatore uscito illeso da un incidente con colpa. Se, poi, l'acquisto è stato fatto azzerando le riserve economiche familiari e per risparmiare qualche centinaia di euro si è rinunciato all'assicurazione Kasko, allora sono davvero dolori.
    Come fare a pagare il conto salatissimo dei danni? Al classico prestito di un amico, alla rateizzazione in banca, si affianca oggi il "Ripara ora, paga dopo", un nuovo strumento finanziario a tasso zero, messo a punto da Qomodo, società fondata nel 2023 che opera nel settore automotive.
    Come funziona questo nuovo servizio lo spiega Gianluca Cocco, Ceo e co-fondatore dell'azienda: "Qomodo - chiarisce - è una piattaforma di incasso concepita per agevolare concessionari, gommisti, carrozzerie e officine meccaniche nella gestione delle entrate. La 'dashboard' centralizzata consente agli utenti di monitorare diversi aspetti delle vendite, inclusi gli incassi giornalieri, settimanali o mensili, lo scontrino medio e i trend di vendita".
    Il servizio proposto è rivolto a tutti i proprietari o utilizzatori di veicoli, residenti in Italia. "Il finanziamento massimo - chiarisce - è di 5.000 euro. La flessibilità è offerta anche a coloro che hanno finanziamenti in corso per l'auto e un mutuo, poiché miriamo a essere inclusivi nelle spese importanti delle famiglie".
    Qomodo che poggia su una base di 34,5 milioni di euro di finanziamenti assicurati - sottolineano dalla sede milanese - da Fasanara Capital e sostenuto da altri fondi nazionali e internazionali, offre anche una serie di altri servizi dedicati all'automotive, come sottolinea Gaetano De Maio, l'altro co-fondatore dell'azienda e responsabile della sua gestione operativa. "Il nostro focus principale è sul 'Compra Ora, Paga Dopo', mentre aspirano a diventare un autentico partner di incasso offrendo servizi come il 'Point of Sale' e il pagamento tramite link. L'obiettivo a lungo termine è evolversi in un ecosistema digitale, con una vasta gamma di servizi amministrativo-finanziari per gli esercenti".
    Il tutto, puntualizza De Maio, con vantaggi sia per gli operatori sia per gli automobilisti: "I benefici per gli esercenti includono un incasso sicuro, l'aumento dello scontrino medio e l'attrazione di nuova clientela. Il servizio offre ai clienti la flessibilità di dilazionare i pagamenti, consentendo vendite più consistenti e promuovendo la fedeltà del cliente.
    Per gli automobilisti, l'obiettivo principale è fornire un servizio di rateizzazione mirato alle spese emergenziali. Gli automobilisti possono utilizzare il servizio in situazioni di emergenza, consentendo loro di dilazionare i pagamenti per interventi di riparazione in comode rate mensili".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza