Audi Q4 e-Tron al via prevendita delle versioni 170 e 204 Cv

Con Audi Value noleggio, versione Business a 499 euro/mese

Redazione ANSA ROMA

Audi ha avviato in Italia la fase di prevendita di Q4 e-Tron, il primo sport utility compatto 100% a batteria nella storia di Quattro Anelli nonché unico C-suv premium nativo elettrico. All'abitabilità che corrisponde a quella di due categorie superiori (cioè in linea con Q7) e alle performance garantite dalla piattaforma modulare elettrica MEB del Gruppo Volkswagen, Audi Q4 e-Tron abbina la straordinaria flessibilità e personalizzazione delle formule finanziarie.
    Con Audi Value noleggio è infatti possibile accedere alla Q4 40 e-Tron 204 Cv, best performer della categoria grazie all'autonomia di 520 chilometri WLTP, a fronte di un canone mensile all-inclusive di 499 euro. il canone include la summa dell'offerta Audi in materia di ricarica (con wallbox Enel X da 7,4 kW), copertura assicurativa e assistenza. Servizi il cui valore complessivo compensa integralmente l'anticipo di 10.943 euro. L'allestimento intermedio Business è decisamente completo, in quanto caratterizzato da dotazioni di pregio quali l'Audi smartphone interface, che trasferisce con modalità wireless l'ambiente Apple Car Play o Android Auto sul display dell'auto, l'Audi phone box per la ricarica induttiva, e il Pacchetto Assistenza plus, forte di cruise control adattivo, sensori di parcheggio visivi e sonori e telecamera in retromarcia.
    Audi Q4 35 e-Tron e Q4 40 e-Tron - accomunate dalla capacità di carico di 520 litri con cinque persone a bordo, che è analoga alla Q5, sono proposte negli allestimenti d'ingresso, EVO, Business, Business Advanced ed S line edition. Tutte queste versioni accedono agli incentivi statali sino a 10.000 euro in caso di rottamazione. Sin dalla versione d'ingresso sono incluse dotazioni di pregio tra le quali i cerchi in lega da 19 pollici con pneumatici di dimensionamento diverso tra avantreno (235/55) e retrotreno (255/50), i proiettori full LED con gruppi ottici posteriori a LED, la strumentazione digitale con display a colori da 10,25 pollici, la radio MMI plus, la chiamata d'emergenza e i servizi Audi connect remote & control che forniscono informazioni utili sulla vettura collegandola allo smartphone tramite la App myAudi. Di primo equipaggiamento la nuova generazione di volanti dal look futuristico - la corona è 'tagliata' nella sezione superiore e in quella inferiore - corredata dei paddle e dei comandi touch, inclusi i movimenti swipe derivati dai device portatili.
    Quanto all'infotainment, la navigazione MMI plus con MMI touch si accompagna al display MMI touch da 11,6 pollici - il più ampio mai adottato da una vettura dei quattro anelli, la cui visualizzazione full screen sarà disponibile nella seconda parte del 2021 - all'Audi virtual cockpit da 10,25 pollici, al riconoscimento dei segnali stradali mediante telecamera e ai servizi Audi connect navigation & infotainment plus. Questi ultimi includono la connettività Car-to-X, il pianificatore degli itinerari e-Tron trip planner e il comando vocale in grado di riconoscere le espressioni di uso comune integrando le informazioni mediante il cloud.
    Al lancio, Audi Q4 e-Tron è disponibile nelle versioni 35 e-Tron e 40 e-Tron, accomunate dalla presenza di un unico motore sincrono a magneti permanenti al retrotreno e, quindi, dalla trazione posteriore. Alla potenza massima di, rispettivamente, 170 e 204 CV si accompagna la coppia, in entrambi i casi, di 310 Nm. Valori che consentono alla variante d'ingresso, dotata di una batteria da 55 kWh, di scattare da 0 a 100 km/h in 9 secondi percorrendo sino a 341 chilometri WLTP.
    Audi Q4 40 e-Tron, versione centrale all'offerta, si avvale di un accumulatore da 82 kWh cui consegue un'autonomia sino a 520 chilometri WLTP: al top della categoria. Lo scatto da 0 a 100 km/h viene coperto in 8,5 secondi. La velocità massima è autolimitata a 160 km/h. La creazione di molteplici pacchetti d'equipaggiamenti rende snella l'offerta della vettura, tanto che la complessità di scelta è ridotta sino al 50% rispetto ai modelli compatti già in gamma, pur garantendo la massima personalizzazione. Un obiettivo, quest'ultimo, condiviso dalle formule finanziarie approntate da Audi Italia. Formule i cui pilastri poggiano da un lato su di una concezione avanguardistica dell'auto, dall'altro sulla tenuta del valore residuo, storicamente più alto tra i brand premium, che nel caso di Audi Q4 e-Tron raggiunge un picco di riferimento prossimo al 60% (dopo 3 anni e 45.000 chilometri), consentendo di contenere anticipo e canoni.
    Con il debutto della gamma Audi Q4 e-Tron, alle soluzioni di acquisto tradizionali e alla formula Audi Value si affianca un'evoluzione radicale del noleggio, per la prima volta realmente all-inclusive. All'accesso gratuito per 12 mesi al servizio Audi e-Tron Charging Service, forte di oltre 213mila stazioni di ricarica pubbliche in 26 Paesi (oltre 15mila in Italia, inclusa la rete HPC di Enel X), un'unica card e un unico contratto nonché di tariffe convenzionate per il network ad alta velocità Ionity, si aggiunge l'inclusione nell'offerta della wallbox JuiceBox Pro Cellular con cavo integrato di Enel X.
    Un'infrastruttura smart per la ricarica in corrente alternata con potenze di 7,4 kW, 11 kW o 22 kW, quest'ultimo valore di riferimento sul mercato, parte integrante del pacchetto ready for e-Tron Pro, disponibile anche indipendentemente dalla sottoscrizione di un finanziamento, che prevede l'home check da parte del personale specializzato Enel X, l'installazione della wallbox, la realizzazione della linea di alimentazione e la connessione a valle del contatore.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie